• Un blog fuori dall'ordinario per essere sempre informati
    su trend e novità tecnologiche

    A cura di Stefano Abbate
  • 12.2.13
    Lo sviluppo tecnologico ci porterà dispositivi verosimili ai classici fogli che vediamo tutti i giorni

    Uno degli oggetti tecnologici del momento è proprio il tablet. Nonostante nell’ultimo anno ci sia stata una flessione generale del mercato digital consumer, i tablet guadagnano strada a scapito dei notebook e dei netbook. Ma l’evoluzione tecnologica non conosce soste: a sostituire i tablet ci penseranno gli e-paper. La prima caratteristica distintiva è la verosimiglianza con un tradizionale foglio A4, in termini di grandezza,  spessore e flessibilità. In più, oltre alla possibilità di utilizzarlo come se fosse un qualsiasi schermo touch, l’e-paper consente anche una interazione con altri e-paper. Ci sarà infatti la possibilità di estendere gli schermi semplicemente mettendo due o più e-paper uno accanto all’altro e sarà possibile trasferire informazioni con un semplice drag & drop. Queste e altre funzionalità sono illustrate nel seguente video:

    Naturalmente sarà difficile ottenere subito un e-paper paragonabile agli attuali tablet (a colori, con risoluzione elevata e grande capacità di elaborazione) ma sarà il primo concorrente degli attuali e-book reader. Poi l’evoluzione degli e-paper contagerà anche i notebook, i quali saranno sottilissimi e così via. Probabilmente arriveremo ad un punto in cui i dispositivi di lettura saranno dematerializzati del tutto e, chissà, forse semplicemente proiettati da un piccolo dispositivo che porteremo sempre con noi.

    Segui @Trendology_it su Twitter!

    Sono presenti 0 commenti

    Inserisci un commento



    ___________________________________________________________________________________________
    Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
    Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
    Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa